Stampa

Abbiamo ricevuto la luce vera, abbiamo trovato la fede vera.

Scritto da redazione. Postato in La parola del Vescovo

annunciazioneAbbiamo ricevuto la luce vera, abbiamo trovato la fede vera.
 
È questo  il titolo della nuova Lettera Pastorale di Monsignor Luigi Antonio Cantafora, Vescovo di Lamezia Terme per l’Avvento 2012. La parola del Vescovo proposta alla riflessione dei fedeli e del clero, richiama le tappe del cammino della Chiesa di Lamezia Terme, chiamata ad affrontare le sfide della Nuova Evangelizzazione ad un anno dalla visita del Papa e all'inizio dell’Anno della Fede.
 
La riscoperta della Fede, come luce e verità da parte dai credenti, la sua rilevanza sociale come fattore di progresso autentico e la spinta missionaria verso un mondo che non si pone più il problema di Dio, sono i temi fondamentali affrontati dal Vescovo.
In particolare l’immagine della luce, che è al centro dell’icona dell’Annunciazione posta in copertina, porta Monsignor Cantafora a insistere sul valore della fede come illuminazione che sconfigge la cecità del peccato e il buio di una vita senza futuro e senza speranza. La riflessione sull'Avvento, come tempo in cui il desiderio degli uomini è raggiunto dal desiderio di Dio che vuole incontrare l’uomo, offre la possibilità di un richiamo alla profondità del cuore umano e del suo anelito di verità, di giustizia e di Dio. Fede, come la grande passione che, può accendere i cristiani e il mondo intero di quel bagliore di luce, che nel Natale del Signore ha illuminato la storia dell’umanità.