·

Chiesa

CONFERENZA EPISCOPALE CALABRA Catanzaro, 7 – 8 Aprile 2014 COMUNICATO FINALE

Paolo Emanuele · 5 anni fa

Nei giorni 7 e 8 aprile nel Seminario Regionale di Catanzaro si è riunita la Conferenza Episcopale Calabra. Presenti i Vescovi residenziali, gli Amministratori di Rossano – Cariati e Locri – Gerace e i Vescovi emeriti Vittorio Mondello, Vincenzo Rimedio, Antonio Cantisani. Ha presieduto Mons. Salvatore Nunnari, Arcivescovo metropolita di Cosenza – Bisignano. In apertura di lavori si è commemorato il defunto Mons. Giuseppe Agostino, ricordando la sua personalità, cultura e impegno pastorale. Ai Vescovi è stato comunicato che il Papa verrà a Cassano il prossimo 21 giugno, ma non si conosce ancora il programma. Mons. Luigi Renzo ha informato sui lavori preparatori del prossimo Convegno Ecclesiale di Firenze.

La dott.ssa Annamaria Iembo ha relazionato sulla pastorale scolastica e sul prossimo appuntamento del 10 maggio a Roma per l’incontro con il Papa. Il Rettore del Seminario di Catanzaro ha letto la sua relazione economica e disciplinare sul Seminario stesso. I Direttori dell’Istituto Teologico Calabro e della Biblioteca dello stesso Istituto hanno evidenziato la necessità di trasferire la biblioteca dell’Istituto in luogo più idoneo, a seguito della inagibilità degli attuali locali. Mons. Oliverio ha annunciato un convegno sull’Ecumenismo nel prossimo mese di ottobre, con la partecipazione di rappresentanti di alto livello della Chiesa ortodossa. I Vescovi hanno poi approvato una dichiarazione su alcuni temi che riguardano la vita della Chiesa in Calabria: legalità, pedofilia, impegno politico dei cattolici, riservandosi di approfondire prossimamente in una sessione straordinaria il tema dell’azione pastorale della Chiesa contro la ‘Ndrangheta in vista di un impegno più specifico. è stato approvato, inoltre, che nei nostri Istituti teologici venga introdotto un corso sul tema “Chiesa - ‘Ndrangheta”. Sono state approvate alcune correzioni dello Statuto del Centro Ecclesiale Regionale (CER), proposte da Mons. Luigi Renzo, per rendere più incisiva la presenza dei laici. Don Pino Straface ha presentato il bilancio consuntivo (2012-2013) e quello preventivo (2013-2014) del CER, che sono stati approvati. Mons. Francesco Milito ha illustrato l’ordinamento dell’archivio dell’ex FACITE, che è stato approvato. è stata sollecitata l’iscrizione all’Associazione Bibliotecari Ecclesiastici Italiani (ABEI). Analogamente Mons. Renzo ha suggerito l’adesione all’Associazione degli archivisti e dei musei ecclesiastici. Don Giovanni Maurello, con i rappresentanti della Consulta Regionale di Pastorale Giovanile, hanno illustrato alcune proposte di pastorale giovanile, soprattutto l’evangelizzazione di strada. Il dott. Reda e il dott. Bria hanno presentato un progetto, avviato già da alcuni anni nell’Arcidiocesi di Cosenza - Bisignano, e recentemente anche nella Diocesi di San Marco A. – Scalea per sostenere la promozione di microimprese, facilitando l’accesso al credito.

Nomine:

Sac. Fortunato Morrone (Arcidiocesi di Crotone – S. Severina), Assistente unitario regionale di Azione Cattolica;

Sac. Ivan Rauti (Arcidiocesi di Catanzaro – Squillace), Assistente regionale per i giovani di AC;

Sac. Mino Ciano (Diocesi di Oppido M. – Palmi), Assistente regionale per gli Adulti di AC;

Sac. Angelo Cerra (Diocesi di Lamezia Terme) Assistente regionale per l’ACR.