·

Parrocchie news

"Autorità Politica e Autorità Morale"prof Oreste Bazzichi Scuola Socio Politica di Dottrina Sociale della Chiesa

Paolo Emanuele · 6 anni fa

Autorità politica e Autorità morale il tema che il prof Oreste Bazzichi ha trattato nel secondo incontro di Scuola Socio Politica di Dottrina Sociale della Chiesa che si è svolto a Curinga e ha destato l’interesse delle molte persone intervenute. Il prof Alfredo Saladini ha moderato l’incontro presentato dal parroco don Pino Fazio Oreste, presente don. Franco De Cicco parroco di Acconia nella cui parrocchia si avvicendano gli incontri per il nostro territorio e don. Leonardo Diaco, responsabile diocesano della Scuola di Dottrina Sociale della Chiesa. Il prof.Oreste Bazzichi ha voluto sottolineare che la dottrina Sociale dà degli indirizzi, non impone e non cristallizza azioni specifiche in campo economico, morale e del lavoro, ma alla luce delle molte encicliche e soprattutto del vangelo, dispone l’uomo a comportamenti consoni nella vita sociale ed al rapporto con l’economia, la politica, la dignità dell’uomo e il raggiungimento del tanto sbandierato bene comune, attraverso la via privilegiata del rispetto della persona. Un discorso aperto a tante sollecitazioni, a cominciare dalla storia stessa della chiesa, che nei secoli si è strutturata verticisticamente; dal papa, ai cardinali, ai vescovi ed infine il popolo di Dio . Dopo il Concilio Vaticano II la piramide viene capovolta e la struttura ecclesiale parte dal popolo che crea la sua gerarchia con il mandato chiaro di servizio e di guida morale e religiosa. A tal proposito, attraverso il ricordo di San Bernardino da Siena, il relatore prof. Oreste Bazzichi, ci rimanda tramite la suggestiva allegoria del dipinto del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti, situato nel palazzo comunale di Siena, alla concretizzazione dell’autorità morale e civile attraverso passaggi obbligati quali la Sapienza la Giustizia e la Concordia. Ne nasce la consapevolezza che quando l’autorità non è al servizio dei cittadini, sfocia irrimediabilmente nella dittatura. Dall’attento uditorio, sollecitato dalla ricchezza della relazione e dai tanti concetti espressi, sono scaturite molte domande su temi di politica attuali e su analisi di morale politica. Molto più di questo breve scritto coinvolgerà, quanti lo vogliano, la registrazione filmata della conferenza che potrete guardare nel filmato allegato. Cesare Natale Cesareo http://www.youtube.com/watch?v=fv5VRWof7kY