·

Cultura e Società

Incontro su “Laicità e Religiosità nel nostro tempo” organizzato dal Centro Socio Culturale “ Insieme”

Paolo Emanuele · 8 anni fa

Giovedì 12 gennaio con inizio alle ore 18, presso il Savant Hotel di Lamezia Terme, avrà luogo il convegno “Laicità e Religiosità nel nostro tempo” organizzato dal Centro Socio Culturale “ Insieme”, presieduto da Rosaria Rizzo. I relatori saranno rispettivamente Giovambattista Vaccaro, docente di Filosofia della Religione all’Unical, che tratterà il tema della Laicità mentre monsignor Armando Augello, docente di Esegesi Biblica presso Istituto Pio XII di Catanzaro, quello della Religiosità.

Il Centro Socio Culturale “ Insieme” è stato istituito di recente da un gruppo di cittadini lametini che, liberamente, senza scopo di lucro, intendono proporre alla cittadinanza una serie di iniziative culturali, sociali, sportive e ricreative, per favorirne l’aggregazione, l’amicizia e la solidarietà. Il Centro vuole cominciare ad operare concretamente per promuovere l’educazione permanente in ogni età della vita e favorire il dialogo fra i diversi stadi della vita operando un confronto e una sintesi tra culture diverse e generazioni diverse; promuovere l’aggiornamento di conoscenze favorendo contemporaneamente lo sviluppo della creatività e delle attitudini e potenzialità individuali; aiutare a far capire che la disponibilità, la volontà di stare insieme e di interagire con gli altri significa non solo creare nuovi interessi, ma soprattutto star bene con se stessi; rallentare il processo di invecchiamento umano mantenendo in esercizio il corpo e la mente. Solidarietà, libertà, democrazia e pluralismo, legalità e giustizia sono i principi basilari su cui si fonda il Centro che, nella sua apartiticità ed aconfessionalità, è aperto a tutti i giovani, gli adulti, gli anziani di ambo i sessi proponendosi di valorizzazione anche il ruolo della donna nella società e realizzare le proprie finalità attraverso seminari, conferenze, dibattiti a sfondo storico, artistico, scientifico, rassegne letterarie, attività teatrali, concerti di musica classica, popolare e leggera. Inoltre il Centro si prefigge di organizzare, per i soci interessati, corsi di lingue straniere e d’informatica, attività motorie, corsi di ballo, visite guidate e viaggi culturali in Italia e all’estero.