·

Vita diocesana

Lamezia,“24 ore per il Signore” nelle chiese di S.Caterina e S.Francesco gremite

Paolo Emanuele · 5 anni fa

In unione con il Romano Pontefice, anche nella Chiesa di Lamezia Terme il 13 e 14 marzo 2015 è stata vissuta la proposta “24 ore per il Signore”, avviata con successo lo scorso anno da Papa Francesco; una iniziativa curata dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.“Dio ricco di misericordia”: questo il tema scelto per la riflessione svoltasi nel corso della “due giorni” a Lamezia, che ha visto gremite di fedeli le chiese di S. Caterina a Nicastro e S. Francesco di Paola a Sambiase, scelte quali punti di riferimento nelle 24 ore “per pregare, riflettere, adorare, riconciliarsi con il Padre e con i fratelli”. Due giorni ricchi di appuntamenti, ma soprattutto di Adorazione Eucaristica, perché “Dio parla nel silenzio del cuore –è un’espressione di Madre Teresa di Calcutta-. Ascoltare è l’inizio della preghiera”.

E nelle predette due chiese si sono susseguiti i seguenti appuntamenti.

Venerdì 13 marzo, Chiesa di Santa Caterina su Corso Numistrano: ore 19:00 Liturgia Penitenziale con i giovani, presieduta dal Vescovo diocesano, monsignor Luigi Cantafora, cui ha fatto seguito l’Adorazione Eucaristica per 24 ore fino a sabato 14 marzo.

Sabato 14 marzo: ore 6,30 Celebrazione delle Lodi presieduta dal Vescovo, e alle 19:00 conclusione delle “24 ore per il Signore” con la S. Messa.

Venerdì 13 marzo, Chiesa di San Francesco di Paola, in Viale della Libertà: alle 16:30 è giunta, nella Chiesa di San Francesco da Paola in Lamezia Terme Sambiase, la Reliquia “alluce” di San Francesco, proveniente da Oriolo Calabro; ore 17:30 celebrazione della S. Messa (11° dei “13 Venerdì” di S. Francesco di Paola; Messa celebrata da don Pino Angotti), cui ha fatto seguito l’Adorazione Eucaristica per tutta la notte, sino alle 7:00 di sabato 14 marzo.

Sabato 14 marzo SS. Messe ore 7:00 e ore 8:00; poi dalle ore 9:00 alle ore 13:00 incontro di Catechesi con i ragazzi delle scuole medie, incontrati dal Vescovo; a seguire Adorazione Eucaristica. Ore 17,30 conclusione delle “24 ore per il Signore” con la S. Messa presieduta dal Vescovo diocesano.

In tutte le ore è stata garantita la presenza di sacerdoti disponibili per la Confessione, mentre nelle 24 ore si sono avvicendati gruppi e fedeli di tutta le parrocchie di Lamezia, che hanno proposto, momenti di riflessioni con Letture alternate a canti.

Antonio Cataudo